Witches are back.. e sono transfemministe!

(foto: Non Una Di Meno Milano) Da Milano a Roma le streghe sono scese in piazza
Disegniamo insieme un simbolo di genere. 
 
Questo potente simbolo è presente nei rituali di magia transfemminista. 
Tradizionalmente viene disegnato nella terra con una bacchetta ricavata da un matterello utilizzato  per stendere la pasta o i nazi. 
Abbiamo scelto questo luogo strategico in modo che il nostro incantesimo abbia le migliori possibilità di essere efficace.
 
Anche se gli spiriti maligni hanno maggiori difficoltà a visitare un luogo popolato da molta gente come questo, e andrebbe scelto un posto nei boschi o in un’altra zona isolata, noi scegliamo un luogo popolato da femministe per aggiungere empowerment al nostro rituale
 
Entrate nel cerchio del potere. 
Una volta dentro, vanno raccolte tutta la concentrazione e l’energia possibile. 
 
Stasera evochiamo i demoni che attanagliano la nostra società e che malediciamo per allontanarli da noi:
 
Bandiamo l’ abilismo e malediciamo l’ amore romantico
 
Allontaniamo da noi bigottismo e binarismo di genere, detestiamo i BIT-COIN anche perchè non abbiamo ancora capito che sono!
 
Distruggeremo il capitalismo, la cisnormatività, il colonialismo, abbatteremo tutti i cpr e i cie, le carceri, le chiese e ogni altra forma di controllo sulle nostre vite
 
Malediciamo la Digos e schifiamo il denaro
 
Bandiamo l’eteronorma e l’eterosessualità obbligatoria
  
Malediciamo i femminicidi e chi li provoca direttamente o indirettamente, abbatteremo le frontiere,  tutti i fascismi e i fascisti
 
Allontaniamo da noi grassofobia, gelosia, malediciamo le guardie e le galere e tutti i grillini, lottiamo contro la gentrificazione
 
Malediciamo l’ hpv (il papilloma virus) e schifiamo gli hipster
 
Respingiamo le ingerenze vaticane (fuori i preti dalle mutande)
 
Rifiutiamo il lavoro e malediciamo la lesbofobia, il machismo, la mattofobia, il moralismo e il mansplaining 
 
Abbatteremo i no gender, la normalità e la normalizzazione, malediciamo nazionalismo e nazionalisti
 
Lottiamo per distruggere oppressioni e oppressori, rifiutiamo l’ obiezione di coscienza e malediciamo l’ omofobia
 
Abbatteremo il patriarcato, i privilegi, la cultura del possesso, Ci fanno schifo paternalismo, preti e pinkwashing
 
Malediciamo la queerfobia, questo governo, quello prima e quello dopo (e tutti l’altri)
Bandiamo il razzismo, le religioni e lottiamo per fermare i rastrellamenti nei quartieri
 
Malediciamo la cultura dello stupro, le sentinelle in piedi, gli sgomberi e gli sfratti, la sierofobia, salvini, lo stigma, ogni forma di sovradeterminazione e SUSSUNZIONE dei nosri desideri, ma soprattutto le suore
 
Malediciamo la troiofobia e la transfobia
 
Malediciamo urbi et orbi
 
Il Vaticano, la violenza di genere e del genere, la vittimizzazione
 
Malediciamo Zuckenberg e gli zoo
 
 
Ogni rituale ha diverse parole di potere che vengono recitate per ottenere ciò che si vuole per  questo veneriamo:
 
Veneriamo l’autodeterminazione, l’aborto libero e gratuito, l’antifascismo, l’antisessismo, l’autorganizzazione transfemminista, l’antispecismo, l’autodifesa, le altre intimità, ma soprattutto l’ ano
 
Veneriamo il bondage e le pratiche bdsm, beyoncè, e le nostre sorelle black feminists
 
Veneriamo le consultorie, la cultura del consenso (che vale doppio!!), la contraccezione gratuita, il cunnilingus, il culo, i nostri corpi e tutte le cagne del mondo
 
Adoriamo i desideri , la dental dam, il dito delle nostre amiche (che questa zozza società) 
  
Mettiamo in circolo empatia e veneriamo l’eiaculazione femminile
 
Adoriamo la favolosità, la frocitudine, fare fiesta grande, ma più di ogni altra cosa veneriamo la fica
 
Veneriamo i gay e la gaiezza, la gender-fluidity
 
Adoriamo l’hacking l’ intersezionalità e le persone intersex
 
Veneriamo e pratichiamo libertà e liberazione, sosteniamo la lotta curda, adoriamo limonare,  e veneriamo i lubrificanti
 
Veneriamo le nostre mani e tutte le cose che ci si possono fare a letto ma anche fuori, adoriamo la mooncup
 
Stasera tutte insieme ci riappropriamo della notte perchè ci piace e vogliamo uscire in pace
 
Veneriamo gli orsi, occuperemo tutto, adoriamo l’ orgoglio frocio, lesbico e trans, ma più di tutto veneriamo gli orgasmi, nostri e altrui
 
Adoriamo le puttane, i preservativi e i poliamori
 
Veneriamo le persone queer
 
Ricorderemo sempre il riot di stonewall e lottiamo ancora per la rivoluzione sessuale
  
Amiamo le nostre sorelle, la sorellanza e la solidarietà, liberiamo spazi delle donne, pratichiamo sessualità libera e consapevole, continuiamo a ripetere che il sexwork is work, veneriamo il safe sex e lo squirting
 
Adoriamo le persone trans e pratichiamo il transfemminismo
 
Amiamo ululare alla luna, crediamo nell’ utopia e vediamo gli unicorni!!
 
Stasera tutte insieme veneriamo le vagine, cis e trans
 
e adoriamo le zoccole
This entry was posted in General. Bookmark the permalink.